Tag Archives: viaggi

My Ideal Traveling

hi_064562_44165889_sitting_yoga-como-shambhala-estateMonica ha sempre creduto che il viaggio non fosse solo l’occasione per lustrarsi gli occhi con i bei panorami, ma anche la possibilità di guardarsi dentro, lontano dagli impegni di tutti i giorni. Come scriveva Sant’Agostino: “le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei fiumi, delle stelle e passano accanto a sé senza provare meraviglia”.

Per questo motivo, pochi anni fa, Monica Bevacqua, reduce da un impegnativo percorso professionale nel campo della moda, ha avuto un’idea: creare un sito-agenzia specializzato che rispondesse all’esigenza della ricerca di benessere fisico e spirituale. My Ideal Traveling è proprio questo, un viaggio alla ricerca della sintesi delle medicine tradizionali ancestrali affinate da tecniche contemporanee per un approccio olistico al benessere: farmacopea naturale, corretta nutrizione, massaggi, esercizio fisico, yoga, meditazione. Strutture, sparse in tutto il mondo, selezionate e testate di persona da Monica. Eremi, oasi e relais di pace che propongono percorsi che prevedono un orientamento alla persona nella sua totalità: fisica e spirituale.

My Ideal Traveling propone un servizio personalizzato non solo a gruppi ma anche per persone che desiderano viaggiare da sole. Ideale anche per chi, dopo un periodo stressante di lavoro e di vita, abbia la necessita di un programma ad hoc di rebirthing o di semplice relax, utile ad accendere nuove sensibilità. Ogni viaggio, essendo curato nei minimi dettagli e personalizzato, non è mai uguale all’altro.

Alcune proposte:

BHUTAN: HIMALAYAN EXPLORER: TERAPIE OLISTICHE E YOGA PER LA PACE INTERIORE
Un percorso dell’anima di 5, 7 o 9 notti, per immergersi nella natura, dimenticandosi lo scorrere del tempo dettato dal solo incedere del Sole. Per conoscere nuovi spazi, andare oltre i limiti imposti dal vivere quotidiano e ritrovare il respiro. Sospeso tra i suggestivi fasti di antichi templi, gli aromi speziati dei piccoli mercati, le processioni di ordinate risaie, si dipana un itinerario attraverso le valli di Paro, Punakha e Timphu che combina spettacolari spostamenti in macchina e camminate alla scoperta di luoghi di rara bellezza. Recuperare il contatto con sé stessi in piena armonia con l’ambiente e comprendere cosa sia il benessere personale è la priorità. A guidare in questo viaggio senza confini sono le terapie olistiche di questa oasi di pace in Bhutan, casa per l’anima e ritiro yoga.

INDIA- KERALA: UN RITIRO AYURVEDICO DOVE LA RIGENERAZIONE NON HA CONFINI
Lungo la spiaggia di Marari, vicino alle famose backwaters di Alappuzha in Kerala e annidato nel verde incontaminato e rigoglioso, si trova un eden di pace dove ritrovare l’equilibrio e recuperare la forma psicofisica. In questo ritiro si può entrare in contatto con i precetti della tradizione ayurvedica abbinati alla medicina moderna per trattare patologie complesse. Lo spazio ideale per rigenerarsi e lasciare il pesante bagaglio degli eccessi della vita. Rejuvenation, purificazione del corpo, weight management, detox controllo stress. Il meglio della tradizione ayurvedica si codifica in una serie di percorsi mirati della durata minima di 5 giorni e calibrati sulla base di esigenze specifiche.

INDONESIA- BALI: UN EREMO PROTETTO PER RIGENERARE CORPO E ANIMA
Un’enclave spirituale tra foresta, fiumi e radure soleggiate a nord di Ubud. Un luogo di benessere dove le terapie olistiche sposano l’architettura avanguardistica di ville e cottage dal lusso discreto. Sentirsi bene Al COMO Shambhala Retreat è un diktat grazie a programmi di rigenerazione del corpo e dell’anima. L’esplorazione di corpo, mente e anima avviene attraverso yoga, pilates, meditazione e Tai-chi, ma anche pause di biking, lunghe camminate guidate e sessioni di rafting. Il viaggio nella beatitudine passa dal massaggio, per il rinvigorimento e il controllo dello stress, dal rinnovamento della bellezza affidato a trattamenti anti-invecchiamento, e da indicazioni nutrizionali per la purificazione del corpo. Un ambiente protetto dove scoprire il piacere di prendersi cura di sé. Percorsi: BE ACTIVE, REJUVINATION, MEDICINA ORIENTALE, STRESS MANAGEMENT, CLEANSE.

MALDIVE: UN RITIRO YOGA E TAI CHI A CONTATTO CON LA NATURA
Il suono delle onde diventa musica e il delicato profumo degli olii inebria ogni attimo della giornata in questo ritiro di quiete, resort di pace, eremo di appagamento dove purificare, nutrire, rivitalizzare, rinvigorire il corpo in un percorso accarezzato dalla brezza del maree. La MEERA Spa propone percorsi per il recupero del rilassamento affidandoli al potere del massaggio con ciotole tibetane che combina il sacro movimento della manipolazione hawaiana alle sonorità delle scodelle del Tibet. A restituire la calma itinerari emozionali nel nome dello yoga o del Tai-Chi e la forza potente di una natura che non ammette limitazioni ma avvolge e coccola. PERCORSO ISOLA DELLE COCCOLE: sessioni quotidiane di yoga personalizzate sulla base della preparazione e delle necessità di chi lo pratica, sedute di pilates, trattamenti mirati a ottimizzare quanto la natura circostante già regala: rinvigorimento, rigenerazione, recupero della pace e della tranquillità. Un percorso well being della durata minima di 5 giorni.

OMAN: CONTAMINAZIONI RIGENERATIVE
Distese di sabbia e montagne rocciose, vette che si stagliano imperiose nel cielo e guardano al mondo dall’alto dei loro tremila metri; dune desertiche dai colori dell’oro, canyon stretti che custodiscono come gioielli di raro pregio piccoli villaggi circondati da oasi di palme abbeverate da sorgenti d’acqua naturale: benvenuti in Oman, l’eremita del Medio Oriente, il paese solitario dove le contaminazioni inebriano, la natura è incontaminata, le tartarughe fanno il nido sulle spiagge, i delfini si rincorrono lungo la costa e le balene sono di casa. Qui rigenerarsi è semplice, come scoprire la forza della tradizione e lasciarsi stupire dalla cordiale ospitalità dei suoi abitanti. PERCORSO ISOLA DELLE COCCOLE: 5 giorni da dedicare interamente a sé stessi, alla cura dello spirito e al recupero del benessere interiore attraverso un esclusivo percorso di rigenerazione e riscoperta affidato a sessioni quotidiane di yoga e pilates e a trattamenti per restituire tonicità a corpo e mente. Un itinerario di rinvigorimento che fa dell’immersione nella natura e del contatto diretto con l’acqua la sua forza energizzante.

Informazioni:

MY IDEAL TRAVELING
tel: +41 78 972 52 00
Skype: monicabevacqua
info@myidealtraveling.com
www.myidealtraveling.com

Posted in viaggio | Also tagged Commenti disabilitati su My Ideal Traveling

Affinità in viaggio

A tutti noi è capitato di fidarci di recensioni scovate su alcuni social network di viaggio per scoprire poi una realtà assai diversa da quanto recensito. I giudizi non sono un dato oggettivo, ma coinvolgono la sensibilità e il gusto di ciascuno di noi.

Matchtrip è un nuovo social network per viaggiatori che permette di condividere recensioni su hotel, ristoranti, cose da vedere e destinazioni in una nuova ottica di aggregazione. Un algoritmo proprietario misura l “affinità di viaggio” (espressa in percentuale) che c’è tra l’utente (lettore) e l’autore della recensione che si sta leggendo. E questo fa la differenza!

Durante la registrazione viene richiesto all’utente di specificare le proprie preferenze di viaggio. Più preferenze si hanno in comune con un altro utente maggiore sarà la loro affinità di viaggio e di conseguenza le reciproche recensioni saranno più azzeccate.

In questo modo Matchtrip fornisce dei consigli di viaggio mirati ad ogni suo utente, proponendo, di volta in volta, suggerimenti riordinati in base alle effettive esigenze di chi sta eseguendo una ricerca. Per cui, ad esempio, se due utenti con preferenze diverse cercassero un hotel a Parigi visualizzerebbero due liste di risultati diverse. Ad ognuno verranno consigliati alberghi ordinati in base alla valutazioni date da recensori con affinità di viaggio maggiore.

Il concetto della struttura migliore in assoluto sparisce e viene sostituito dal concetto della struttura migliore per l’utente. Con questo social network turistico si possono caricare le foto, condividere con la community idee e le impressioni sui luoghi visitati e rispondere alle domande degli altri utenti con i quali si ha più affinità. Si possono avere degli amici e dei followers, a seconda del grado di conoscenza che c’è con gli utenti. Questo social network consente di poter separare gli amici dai followers, per una navigazione più semplice, rispettando la privacy di ognuno senza, nello stesso tempo, escludere dalla community gli altri utenti che potranno visualizzare solo le informazioni di base dei profili.

MatchTrip prevede un sistema di punti e livelli per valutare l’autorevolezza di un utente rispetto a tutti gli altri membri del social. I punti che si ottengono dipendono principalmente dalle recensioni pubblicate ma ci sono anche altri metodi per riceverli come ad esempio il numero di amici che si ha o l’ottenimento di nuovi followers. Il numero di punti consente a tutti gli utenti di comprendere quanto il viaggiatore è utile e affidabile e aiuta a distinguere i profili reali e attivi dai recensori sporadici o da eventuali spammer.

Posted in viaggio | Commenti disabilitati su Affinità in viaggio

Viaggi solidali in Senegal

foto di andrea foschi

Fratelli dell’Uomo, ong che dal 1969 si batte contro la povertà e per i diritti umani,  propone una serie di viaggi di conoscenza in Senegal, attraverso i progetti sostenuti insieme ad associazioni locali:
– un eco-villaggio nel cuore della savana;
– la lotta dei contadini senegalesi per la sovranità alimentare;
l’energia solare come strumento di sviluppo;

Un modo di viaggiare solidale che privilegia lo scambio con le comunità locali.
La formula prevede la possibilità si estendere il viaggio con soggiorni al mare, esperienze di pesca tradizionale e stage di danza e musica.

Sono previste partenze mensili nei periodi:
15-26 Giugno
13-24 Luglio
17-28 Agosto
14-25 Settembre

Massimo 8 partecipanti per viaggio.

Requisiti: essere maggiorenni, interesse per la cooperazione internazionale, capacità di adattamento, consigliata ma non indispensabile la conoscenza della lingua francese.

E’ previsto un incontro informativo prima della partenza.

Costi: biglietto aereo a/r + cassa comune consigliata di 50 Euro/giorno + 100 Euro di donazione per i progetti in Senegal di Fratelli dell’Uomo.

Dal 24 febbraio al 17 marzo si può sostenere con un sms solidale al 45593 un progetto di Fratelli dell’Uomo in Senegal contro il lavoro minorile – dettagli sul progetto: www.fratellidelluomo.org

info@fratellidelluomo.org

Posted in viaggio | Also tagged , , , Leave a comment